Ecco cosa puoi portare in tavola ogni giorno

Ecco cosa puoi portare in tavola ogni giorno



Ecco cosa puoi portare in tavola ogni giorno

Una guida per la scelta del tuo cibo quotidiano 

Un semplice elenco per conoscere gli alimenti giusti con cui costruire una dieta sana e adatta per una linea perfetta!

– Cereali integrali: preferire decisamente il cereale integrale, completo di germe e crusca, con un maggior contenuto in proteine e fibre.
– Lo stesso vale per i derivati come pasta, pane ecc.
– Latticini: preferire quelli magri. Evitare i latticini che riportano in etichetta l’uso di polifosfati o sali di fusione. Ottimi quelli probiotici e con fermenti lattici vivi, che contribuiscono alla regolarizzazione intestinale e al benessere dell’intero organismo.
– Carne, pesce, uova: scegliere, quando possibile, tagli magri, provenienza biologica e naturalità dell’alimento. Nessun problema per l’utilizzo di alimenti surgelati (carne, pesce) quando non è disponibile il
prodotto fresco.
– Legumi: optare per i legumi freschi o per quelli secchi dopo un ammollo di varie ore per mobilitare le sostanze nutritive. Utilizzare con moderazione il prodotto inscatolato, meglio quello in vasetto di vetro.
– Affettati: prosciutto cotto e crudo, bresaola, tacchino affumicato a fette, roast-beef, ecc. Evitare il più possibile carni conservate che utilizzino polifosfati, nitriti e nitrati.
– Frutta: evitare quella in scatola e conservata con anidride solforosa. Fare largo uso di frutta fresca, possibilmente di stagione e, quando possibile, consumata con la buccia.
– Verdura: possibilmente di stagione e cruda (cotta se dà problemi di stipsi), buona apportatrice di vitamine e fibra.
– Miele, sciroppo d’acero e marmellate senza zucchero: al posto di zucchero bianco, di canna o dolcificanti artificiali.
– Semi oleosi: noci, nocciole, mandorle, pistacchi, arachidi, pinoli ecc. al naturale, cioè non salati e non zuccherati, apportano preziosi acidi grassi essenziali Omega 3 e Omega 6.

Comments

comments