Garcinia. Riduce adipe, colesterolo e fame

Garcinia. Riduce adipe, colesterolo e fame



Garcinia. Riduce adipe, colesterolo e fame

Un frutto che aumenta il senso di sazietà e vince sovrappeso e colesterolo. Ed è efficace anche contro la cellulite   La buccia del frutto che rimodella e riequilibra l’appetito La garcinia si ricava dalle bucce del frutto di Carcinia Cambogia. È una pianta che viene utilizzata in soggetti in sovrappeso con una dieta molto ricca di grassi. L’acido idrossicitrico inibisce nettamente l’azione dell’enzima citra- to-Nasi, che converte i carboidrati non consumati in grassi, e quindi limita di molto l’immagazzinamento di calorie sotto forma di grassi di deposito che si accumulano soprattutto nel tessuto adiposo sottocutaneo e che sono i principali responsabili dell’aumento del peso corporeo. E poiché questo elemento libera le cellule dall’adipe che le “soffoca”, le disinfiamma rendendo più facile l’eliminazione della cellulite. Inoltre, stimola la sintesi di glicogeno a partire dal glucosio, con aumento del deposito di questo zucchero di riserva nel fegato. Questo fenomeno stimola il senso di sazietà, poiché ciò significa che le riserve di energia dell’organismo sono state ricostituite e quindi non è più necessario introdurre altro cibo. La garcinia svolge anche un’azione depurativa efficace. Se hai esagerato a pranzo o a cena, prendi subito una compressa o due di garcinia: ti aiuterà a smaltire gli eccessi.

 

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SULLA GARCINIA

Comments

comments