Giovedì – 4º Giorno

Giovedì - 4º Giorno



Giovedì – 4º Giorno

L’OBIETTIVO DI OGGI
Perdere il primo chilo. In questa giornata porti a compimento il lavoro che ti consentirà domattina di pesarti e vedere che un chilo se ne è andato. Questo non indica l’eliminazione dell’adipe, ma una diuresi più attiva e una ridu-
zione di scorie e tossine.

 

COLAZIONE
1 tazza di tè verde; 1 uovo sodo; 1 spremuta d’arancia; 1 ciotola di fiocchi d’avena con mezzo bicchiere di latte di soia caldo.
In alternativa
Latte di riso; 4 fette biscottate di farro integrali con confettura senza zuccheri aggiunti; 1 yogurt magro naturale bio.
UOVA UGHT A COLAZIONE
Secondo uno studio condotto dal Pennington Biomedicai Research Center, mangiare uova a colazione accelera il dimagrimento.

 

SPUNTINO DEL MATTINO
125 g di yogurt magro naturale biologico; 1 frutto di stagione. Taglia a tocchetti il frutto lavato e asciugato e uniscilo allo yogurt.
In alternativa
1 yogurt alla soia con un frutto intero. Oppure un frutto fresco di stagione frullato con acqua e 3 noci.LO YOGURT DIMAGRANTE
Secondo alcune ricerche (riportate suirInternational Journal of Obesity), il calcio dello yogurt ha un’efficace azione brucia grassi.

 

PRANZO
80 g di fusilli di riso con sugo di gamberetti e pomodoro; insalata verde mista con pomodoro, 3 noci e rapanelli.
In alternativa
Se non mangi gamberetti, li puoi sostituire con 100 g di polpa di pesce, oppure con una pari quantità di tofu.
GAMBERETTI PER CHI È A DIETA
Poveri di grassi (1,36 g/100 g) e ricchi di proteine (20,5 g/100 g), forniscono circa 100 kcal/100 g e sono ideali per perdere peso.

 

MERENDA
1 ciotolina di macedonia di frutta di stagione con 3 noci. Puoi dolcificare con un cucchiaino di sciroppo d’acero o di miele bio.
In alternativa
Un frutto fresco e di stagione che ti piaccia, anche cotto se lo preferisci (pera o mela al vapore), e 3 noci.
LA FRUTTA NON GONFIA SE…
La mangi come spuntino. A fine pasto, invece, in alcune persone provoca gonfiori addominali e digestione difficile.

 

CENA
200 g di filetto di maiale; 4 gallette di riso o di mais; verdure cotte al vapore e condite con un filo d’olio ed erbe aromatiche.
In alternativa
Se non mangi carne, puoi sostituirla con una pari quantità di pesce, oppure con tofu o tempeh alla piastra.
LA CARNE DI MAIALE È MAGRA
I tagli magri di carne di maiale hanno un contenuto di grassi moderato (3-7 g/100 g) e un apporto calorico di 140-160 kcal.

 

Comments

comments