Lunedì – 1º Giorno

Lunedì - 1º Giorno  4



Lunedì – 1º Giorno

L’OBIETTIVO DI OGGI
Eccoci all’inizio della seconda settimana. Il tuo corpo si sta modellando in modo sempre più definito e stanno scomparendo anche piccoli disturbi come irregolarità intestinale e fame nervosa. Pertanto, oggi l’obiettivo è stabilizzare i successi ottenuti.

 

COLAZIONE
3 crostini di pane integrale; 30 g di formaggio fresco e magro miscelato a una presa di curcuma; 1 cucchiaio di gelatina di frutta; tè verde; 50 g di fruiti di bosco.
In alternativa
Sostituisci il formaggio con crema di tofu (frulla tofu frese o con polpa di mela (otta).
CROSTINI ANTI GASTRITE
Pane WCCO, fétte biscottate, crostini, grissini o cracker tono indicati per la colazione di chi soffre di gastrite. Evitare invece pane e torte Hi tipo morbido che favoriscono il bruciore di stomaco.

 

SPUNTINO DEL MATTINO
1 frullato di fragole. Preparalo con un bicchiere di latte di avena, una banana matura e 4 mandorle. A piacere, spolverizza con cannella.
In alternativa
Puoi utilizzare latte di riso o di soia e un frutto di stagione a te gradito. In ogni caso, abbina le 4 mandorle.
LE FRAGOLE DELL’ETERNA GIOVINEZZA
Sono state inserite tra i super cibi che mantengono giovani nella classifica dell’USDA (Dipartimento dell’Agricoltura statunitense), per il contenuto record di sostanze antiossidanti.

 

PRANZO
80 g di orzo cotto a mo’ di risotto con verdure; un’insalata con 150 g di scaloppine di vitello cotte in padella con
salsa di pomodoro.
In alternativa
Per chi è vegetariano, sostituire le scaloppine di vitello con una pari quantità di bistecchine di soia.
ORZO: DECORTICATO O PERIATO?
L’orzo periato richiede una 1 ottura di 30 minuti, mentre quello dee orticaio (che contiene più fibre, minerali e vitamine) va messo in ammollo per una notte e cotto per circa 50 minuti.

 

MERENDA
1 ciotolina di macedonia di frutta di stagione con 3 noci e yogurt magro. Puoi dolcificare con un cucchiaino di sciroppo d’acero o con uno di miele bio italiano.
In alternativa
Un frutto di stagione che ti piaccia, anche cotto se lo preferisci, e le 3 noci.
FRUTTA E SALUTE
Nel contesto di una dieta equilibrata consumare cibi ricchi di fibre come la frutta contribuisce a mantenere regolare la funzionalità intestinale e a proteggere l’organismo dall’invecchiamento.

 

CENA
200 g di salmone cotto al cartoccio in forno; verdure cucinate a piacere; 4 gallette di riso o di mais.
In alternativa
Se non mangi il pesce, sostituiscilo con 200 g di carn bianche o di tofu rosolato ir padella, oppure con ceci les sati preparati a piacere.
I GRASSI BUONI DEL SALMONE
II pesce giovane ha un contenuto di grasso (che comprende anche gli acidi grassi essenziali Omega 3) abbastanza ridotto (6-8%); se invece è “adulto” o conservato può arrivare al 13%.

Comments

comments