Sabato – 6º Giorno

Sabato - 6º Giorno 5



Sabato – 6º Giorno

L’OBIETTIVO DI OGGI
Reintrodurre il parmigiano o il pecorino. Puoi farlo con un piatto di pasta condito con il pesto, tra i cui ingredienti tro-
vi per l’appunto uno di questi due formaggi. Anche per questo alimento, valuta se ci sono eventuali reazioni e prendine nota.

 

COLAZIONE
1 tazza di caffè d’orzo e latte d’avena; 40 g di cereali da colazione; 100 g di frutti di bosco; 5 mandorle.
In alternativa
Puoi scegliere ciò che preferisci, anche latte vaccino, caffè e brioche. Come sempre, meglio prodotti sani e bio.
L’ORZO DISINFIAMMA
Combatte i disturbi di stomaco e fegato, regola l’intestino, contrasta gli stati infiammatori in genere. Bevine almeno 4 tazze al dì.

 

SPUNTINO DEL MATTINO
1 ciotola di ananas fresco a tocchetti; 1 yogurt magro con una presa di zenzero in polvere e 3 noci.
In alternativa
Un frutto di stagione che ti piaccia, anche cotto se lo preferisci (pera o mela al forno con lo zenzero), e 3 noci.
L’ANANAS FA BENE ALLE GENGIVE
Questo frutto rafforza le gengive e le disinfiamma grazie al contenuto di fibre e vitamina C.

 

PRANZO
80 g di pasta di farro con un cucchiaio di pesto tradizionale; verdure cotte e 150 g di ceci lessati in insalata.
In alternativa
Se non mangi aglio, in commercio trovi anche pesto senza questo ingrediente. Scegli un pesto senza additivi e bio.
IL BASIUCO AIUTA A DIGERIRE
Possiede proprietà aromatiche, digestive e antinfiammatorie. Stimola i processi digestivi e contrasta le coliche lievi.

 

MERENDA
1 ciotolina di ricotta magra (50 g) e freschissima, mescolata a prezzemolo tritato con tocchetti di verdure crude.
In alternativa
Puoi utilizzare yogurt di soia al naturale e un frutto fresco, meglio che sia maturo e di stagione, con 3 noci.
PREZZEMOLO PER ELIMINARE L’ECCESSO DI SODIO
E un aroma utile soprattutto per chi ha ecceduto con il sale. Contrasta cellulite e ipertensione.

 

CENA
1 zuppa di pesce; verdure cotte con 4 gallette di riso o di mais; 1 ciotolina di ananas fresco a tocchetti.
In alternativa
200 g di carni bianche con verdure e 60 g di riso integrale. Se sei vegetariano, sostituisci la carne con tofu o legumi.
GALLETTE DI RISO ANTINTOLLERANZA
Sono adatte in caso di intolleranza ai lieviti, un disturbo oggi sempre più diffuso.

Comments

comments