Sabato – 6º Giorno

Sabato - 6º Giorno



Sabato – 6º Giorno

L’OBIETTIVO DI OGGI
Lavorare per perdere un altro chilo. Lo potrai vedere domattina. A metà percorso, infatti, puoi già aver perso due dei quattro chili che ti sei dato come obiettivo. Per aiutarti, ricorda di non cedere alle tentazioni durante la giornata. Solo la colazione è libera!

 

COLAZIONE
1 tazza di caffè d’orzo e latte d’avena; 2 muffin del tipo preferito (senza grassi idrogenati!); 1 frutto; 5 mandorle.
In alternativa
Puoi scegliere ciò che preferisci, anche latte vaccino, caffè, brioche. Come sempre, meglio prodotti sani e bio.
NO Al GRASSI IDROGENATI
Vengono usati dall’industria alimentare e la ricerca scientifica ha dimostrato che causano un aumento del colesterolo cattivo.

 

SPUNTINO DEL MATTINO
Spiedini di frutta di stagione al naturale; 1 yogurt magro con una presa di zenzero in polvere e filetti di buccia di limone bio.
In alternativa
Un frutto di stagione che ti piaccia, anche cotto se lo preferisci (pera o mela cotta in forno con lo zenzero), e 3 noci.
IL TÈ VERDE È BRUCIA GRASSI
Tutto merito delle metilxantine, molecole che stimolano la lipolisi (lo scioglimento dell’adipe imprigionato nelle cellule).

 

PRANZO
80 g di quinoa cotta con acqua e zafferano; 200 g di pollo grigliato con pepe ed erbe aromatiche; mix di verdure saltate in padella.
In alternativa
Se non mangi pollo, puoi sostituirlo con vitello, tofu, tempeh, legumi lessati e insaporiti in padella con poco olio.
QUINOA RICCA DI MAGNESIO
Questo cereale, naturalmente privo di glutine, è una buona fonte di magnesio, un minerale antistress e anti fame nervosa.

 

MERENDA
1 frullato di yogurt e fragole e 5 mandorle. Preparalo con 150 g di yogurt e 100 g di fragole mature. Bevilo appena pronto.
In alternativa
Puoi utilizzare yogurt di soia al naturale e un frutto diverso, meglio però che sia maturo e di stagione.
FRAGOLE IDEALI PER LA LINEA
Costituite d’acqua al 90% e prive di grassi e colesterolo, apportano 27 kcal /100 g. Senza zucchero sono ideali per la linea.

 

CENA
200 g di merluzzo grigliato; 80 g di amaranto lessato; zucchine a julienne saltate in padella con curcuma; pomodorini al naturale.
In alternativa
200 g di tacchino, pollo o vitello. Se sei vegetariano, tofu, tempeh o legumi (questi ultimi anche sotto forma di passato).
MERLUZZO PER DIMAGRIRE
Una ricerca della University of Iceland mostra che chi consuma 5 volte a settimana merluzzo presenta meno rischi di sovrappeso.

 

Comments

comments