Tè Verde. Consente di bruciare più calorie

Tè Verde. Consente di bruciare più calorie



Tè Verde. Consente di bruciare più calorie

Una bevanda gradevole che contiene polifenoli antietà che ti fanno assorbire meno grassi e dimagrire, basta sapere quando assumerla

 

Tè fonte di salute e di benessere
Le foglie della Camellia sinensis sono utilizzate da oltre 4000 anni per preparare la gradevole bevanda fonte di salute e benessere che tutti oggi conosciamo: il tè (quello verde, bianco o giallo non subisce il processo della fementazione, come invece accade nel caso de tè nero). Grazie alle catechine (polifenoli) contenute nelle sue foglie, il tè ha proprietà antiossidanti che proteggono dall’invecchiamento e contribuiscono a mantenere il cuore e il
cervello sani.

Il tè stimola il metabolismo
Il tè – soprattutto se verde o bianco – stimola il metabolismo e il consumo dei grassi da parte del corpo, risultando quindi molto utile per chi vuole dimagrire. La sua azione dimagrante è possibile anche perché riduce l’appetito.

Quando bere il tè fa bene alla linea
• La mattina a colazione, perché contribuisce al risveglio del metabolismo.
• Mangiando, per assorbire meno grassi.
• A metà pomeriggio, perché è il momento in cui il metabolismo cala e aumenta la fame nervosa, subito “fermata” da una tazza di buon tè.

 

TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE SULLA TÈ VERDE

Comments

comments