Venerdì – 5º Giorno

Venerdì - 5º Giorno 7



Venerdì – 5º Giorno

IL MENU DI OGGI
Piatti semplici e ricchi di sapore caratterizzano questa giornata che ci regala una pancia piatta e muscoli più
tonici. A piacere, se lo desideri, bevi mezzo bicchiere di vino rosso mangiando (a pranzo e a cena).

 

COLAZIONE
1 caffè d’orzo; 1 bicchiere di latte; I sfogliatina con le mele (senza grassi idrogenati!); 1 frutto fresco di stagione.
In alternativa
Puoi bere caffè qualità arabica (ha meno caffeina) e sostituire la sfogliatina con una fetta di torta casalinga (di mele o carote).
IL CAFFÈ NATURALMENTE PRIVO DI CAFFEINA
Il caffè d’orzo si produce dai semi, con un processo di tostatura e macinatura del chicco. Non ha proprietà eccitanti, ma è utile principalmente come tonificante e digestivo.

 

SPUNTINO DEL MATTINO
1 frullato di frutti di bosco (anche surgelati e scongelati prima dell’uso) con 5 pistacchi senza sale. Lo prepari con 100 g di frutti e I bicchiere di latte d’avena.
In alternativa
Un frutto fresco e di stagione (anche cotto) e i 5 pistacchi senza sale.
NO ALLO ZUCCHERO
Non contiene principi nutritivi né è indispensabile per dare energia al corpo. Ridurre i dolci e non aggiungere zucchero al cibo sono i sistemi più semplici per diminuire il rischio di sovrappeso!

 

PRANZO
Un’insalata verde con pomodorini, rucola e carote a julienne; 1 porzione di insalata di pasta con verdure e pro-
sciutto cotto.
In alternativa
Se non mangi carne, sostituisci il prosciutto con affettato di soia (nei negozi bio), tofu, tempeh o ceci lessati.
LA PAUSA PRANZO
Una volta ogni tanto è concesso sostituire il pasto con un panino imbottito. Tuttavia, è bene evitare quelli ricchi di salse e preferire il pane croccante a quello morbido: lo si mastica più lentamente e sazia di più.

 

MERENDA
Una banana con 2 cucchiai di yogurt magro bio al naturale (puoi anche frullarli, unendo 3 cucchiai di acqua). Accompagna con 3 noci o 5 mandorle.
In alternativa
Tre noci, un frutto di stagione e, se lo desideri, 1 cucchiaio di ricotta.
BEVI TÈ VERDE E NON INGRASSI
Questa gradevole bevanda dà una mano a dimagrire. L’Università di Ginevra ha scoperto che i suoi estratti (1 gal giorno) aumentano del 4% il consumo giornaliero di calorie.

 

CENA
Polpettine di tofu e verdure; un’insalata con lattughino, rucola, pomodorini pachino e origano; I fetta di pane a pasta acida.
In alternativa
Se non mangi tofu, puoi usare una pari quantità di petto di tacchino. Il pane può essere sostituito con W) g di riso.
PIÙ FANTASIA MENO ADIPE
Per dimagrire mangiando ci vuole fantasia. La giusta dieta richiede un po’ di tutto, seguendo le indicazioni date in questo corso. Quindi: no ai pasti di sola frutta o verdura, portano a ingrassare e non soddisfano.

Comments

comments